Contenuto principale

Ordine news icona

pasqua 2017 croas veneto

Auguri di Buona Pasqua dal Consiglio Regionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto

Equilibrio non è la posizione di un uomo seduto pacatamente su una poltrona.
Il vero equilibrio è quello del cavaliere sul suo cavallo, mentre realizza con la massima intensità tutte le sue potenzialità.

Plinio Corrêa de Oliveira

 

Cappello laureaA seguito degli incontri per le parti sociali per la valutazione dei Piani Formativi dei Corsi di Laurea triennale e Magistrale degli atenei di Venezia e Verona, si pubblicano le osservazioni redatte dal nostro Ordine professionale.

Servizio sociale ed imprenditorialità: l’assistente sociale in libera professione

Conegliano giovedì 27 aprile 2017
8.30-16.30

ServizioSocialeImprenditoriaCROASvenetoIl convegno delinea i percorsi che hanno reso possibile l'avvio di esperienze di imprenditorialità di Servizio Sociale, con un approfondimento di natura deontologico/professionale sulla identità e le prospettive di uno sviluppo della professione in contesti di libero mercato; infine uno spazio di racconto di alcune esperienze in essere consentirà di fare il punto sulle progettualità avviate e di rilevare potenzialità e criticità a partire dalle pratiche professionali.

Obiettivi:

  • dire se e perché può esistere l'assistente sociale libero professionista secondo l'ordinamento giuridico e d'impresa;
  • dire se e perché può esistere l'assistente sociale libero professionista secondo l'ordinamento professionale, con una disamina del codice deontologico riletto dai liberi professionisti
  • portare esperienze di Servizio Sociale privato da parte di liberi professionisti con attività in essere.

 

Programma

8.30-9.00    
Registrazioni

9.00-9.30
Introduzione e saluti
Monica Quanilli – Presidente Consiglio Regionale dell'Ordine degli Assistenti Sociali del Veneto
Floriano Zambon – sindaco del Comune di Conegliano

9.30-12.00    
Prima parte
    
Assistenti sociali e dottori commercialisti: una collaborazione sperimentale per affrontare la complessità
Patrizia Aimo - Fabio Bettin
L’assistente sociale libero professionista: aspetti deontologici
Sabrina Banzato
Comunicare la libera professione
Roberto Baudo

12.00
Workshop

14.00-16.00   
Seconda parte - Ambiti di sviluppo per la libera professione

La progettazione sociale
Francesca Filice
European Commission Employment, Social Affairs and Inclusion uno sguardo europeo
Cinzia Antonello
La consulenza individuale
Chiara Panni
La formazione
Laura Traversi

16.00-16.30
Dibattito e chiusura dei lavori

Modera l'evento: Nicola Martinelli, tesoriere CROAS Veneto e coordinatore gruppo libera professione

puoi scaricare il programma in pdf cliccando qui

Dove
presso l’Auditorium Toniolo, in via Galilei 32 - Conegliano
a meno di 20 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria

L'iscrizione è gratuita e possibile, fino ad esaurimento dei posti disponibili, attraverso il sito del CROAS Veneto cliccando su: ass-soc-imprenditori.eventbrite.it

Crediti formativi
Riconosciuti 7 crediti formativi di cui 5 deontologici
Si ricorda di portare il tesserino del codice fiscale per la registrazione.


Avviso per gli Assistenti Sociali Liberi Professionisti

La giornata prevede la disponibilità di uno spazio espositivo per gli assistenti sociali liberi professionisti che intendono farsi conoscere, incontrare e scambiare informazioni e contatti con gli intervenuti al Convegno.

La partecipazione come espositori di altri colleghi provenienti da altre Regioni è auspicabile e benvenuta: per candidarti invia una breve presentazione della tua attività all'indirizzo email tesoriere[at]assistentisociali.veneto.it e sarai ricontattato.

Per accedere come espositore è necessario che il professionista sia in possesso di Partita Iva e sia iscritto all'Albo Professionale.


 Chi ha partecipato all'evento può compilare il questionario di valutazione a questo link.

pec appSi comunica che a far data dal 10 aprile 2017 Postecom S.p.A. procederà a disattivare tutte le caselle di posta elettronica certificata fornite, dando atto che il Contratto per l’erogazione del Servizio di Posta Elettronica Certificata è scaduto.
Tutte le caselle verranno definitivamente chiuse con la conseguente cancellazione dei messaggi ricevuti ed inviati ed inibizione delle login.
Per ogni chiarimento è possibile rivolgersi all’assistenza clienti del Servizio PEC scrivendo all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
e fornendo un recapito telefonico presso cui essere ricontattati.