Il concorso viene indetto per la copertura di n. 1 posto di collaboratore professionale – assistente sociale (cat. D), con attività da espletarsi nelle diverse unità operative territoriali/distrettuali e/o uffici e
servizi in staff alla direzione.

Prioritariamente è stata avviata la procedura di mobilità prevista ai sensi delle vigenti disposizioni di legge; in caso di esito negativo della stessa, si darà avvio, presso il centro per l’impiego provinciale,
alla procedura prevista dall’art. 34-bis del decreto legislativo n. 165/2001, ai fini della verifica di eventuale personale collocato in disponibilità. Qualora nessuna di tali procedure consentisse di reclutare una unità del profilo a concorso, sarà provveduto, in esito al presente concorso, alla copertura di un ulteriore posto.

Al predetto profilo è attribuito il trattamento giuridico ed economico previsto dalle disposizioni legislative nonché dal vigente contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale del comparto sanità.

Per i dettagli scaricare il bando